Fatti un'idea

 

  TESTAti!

Obiettivo del portale in questione è fare chiarezza riguardo l'ordinamento della Scuola Superiore.

Attualmente i percorsi scolastici che portano al conseguimento di un diploma di Stato sono ricondotti alle tre tipologie tradizionali di licei, istituti tecnici e istituti professionali. La loro durata è invariabilmente di 5 anni, senza titoli di studio intermedi. Nelle materie e nei relativi programmi viene individuata per tutte le scuole un'articolazione in un primo biennio, un secondo biennio e un anno conclusivo che prepara all'esame. Il numero delle ore settimanali di lezione è il seguente:
_ LICEI: 27 nel primo biennio e 30 negli altri tre anni. Fanno eccezione il classico (31 ore negli ultimi tre anni) l'artistico (34 nel primo biennio, 35 negli altri tre anni) e il musicale e coreutico (32 per tutti gli anni). L'artistico e il musicale e coreutico hanno più ore perchè prevedono un maggior numero di materie pratiche e di esercitazioni.
_ ISTITUTI TECNICI e PROFESSIONALI: 32 ore (33 ore per il primo o per il secondo anno - a scelta delle singole scuole - negli istituti tecnici del settore tecnologico e negli istituti professionali, per l'introduzione della disciplina "Geografia generale ed economica" di cui al D.M. 05.09.2014).

Accanto alle tre tipologie di scuola superiore ad ordinamento statale, gli studenti che stanno terminando la terza media possono scegliere percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) ad ordinamento regionale. Essi propongono corsi della durata di tre o quattro anni, con il rilascio di titoli di studio che hanno comunque validità legale in tutto il territorio italiano. Questi corsi sono offerti sia da alcuni istituti superiori, sia dai centri di formazione professionale.