IVA BASE NELLE OPERAZIONI CE ED ESTERO: novità e casi pratici > 8 ore

CONTENUTI e OBIETTIVI

Il modulo intende fornire ai corsisti una completa disamina della normativa di base dell’Iva nei rapporti comunitari e internazionali, approfondire con esemplificazioni continue le casistiche concrete legate alle aziende esportatrici o ad esse collegate. Si farà riferimento anche a situazioni legate ai vari settori di attività, dalle aziende erogatrici di servizi a quelle che producono beni e verranno esaminate di volta in volta situazioni pratiche e concrete, a volte suggerite dagli stessi allievi che saranno invitati a sottoporre quesiti e dubbi derivanti dall’attività quotidiana. Obiettivo è consentire al personale addetto alla contabilità e alla consulenza fiscale di base e già con qualche cognizione di iva sull’estero di specializzarsi e saper rispondere in modo autonomo ai quesiti meno complessi dei clienti, affrontando tutti gli adempimenti fiscali e le scadenze legati all’internazionalità. Il primo modulo affronta il quadro generale e gli aspetti delle operazioni intracomunitarie, alla luce delle novità normative di rilievo recentemente introdotte. Il secondo analizza le situazioni relative alle esportazioni e importazioni, con un approfondimento sul concetto di territorialità; inoltre approfondisce le operazioni di triangolazione sia comunitaria che extracomunitaria.

 

DESTINATARI e PARTECIPANTI

Tutte le persone Dipendenti, a tempo determinato e indeterminato, ed Apprendisti degli Studi Professionali. Possono altresì partecipare come affiancatori i Datori di Lavoro, i Collaboratori e i Lavoratori con P. IVA. Numero max. 16 persone.

 

DURATA

8 ore

 

>> Scarica QUI la brochure informativa con il calendario completo del corso

>> Scarica QUI la comunicazione ANREV

>> Scarica QUI il modulo d'iscrizione

Design by Fondazione G. Castellini © 2020

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.